La camera delle Arance ha un sapore fortemente siciliano. Il colore che prevale è naturalmente l’arancio fiamma, caldo e rilassante, dona una sensazione di tepore sulla pelle. Il tema delle arance immerge il viaggiatore in un’atmosfera mediterranea densa di antichità ed autenticità, trasforma la camera in un’oasi senza tempo dove poter abbandonarsi al piacere dei sensi e ritrovare un contatto con la natura.Nella camera è esposta un’opera del pittore palermitano Giuseppe Marchese, Dopo la pesca, e i quadri della Collezione “Laboratorio d’arte WOODART” di Rita Simonetto, il cui fascino è dato da un effetto anticato.
La camera ha un bagno privato interno con accessori in ottone invecchiato e oro e sulle pareti sono appesi quadri della Collezione “Du Baron Henri De Rothschilde”.

È dotato di vasca angolare dal design classico, poggiata su un basamento a gradini ideale per chi desidera rilassarsi leggendo un libro, o sorseggiando un bicchiere di vino locale. Le candele disposte sui gradini attorno alla vasca, donano un’atmosfera romantica e riservata e il guscio ergonomico avvolge ed offre comfort anche per un bagno di coppia.

Dai uno sguardo alla photogallery