Il nostro percorso inizia proprio da Piazza Castelnuovo e da qui si percorre la Via Ruggero Settimo, il salotto dei palermitani che, nelle loro passeggiate pomeridiane, amano fermarsi a gustare qualche pasta o “brioche col gelato” presso uno dei tanti bar-pasticceria del centro.

teatro massimo

Giunti a Piazza Verdi si resta incantati dalla scalinata di uno dei teatri più belli d’Europa, il Teatro Massimo e da qui si passeggia lungo Via Maqueda immergendosi in un’atmosfera barocca con i particolari balconi a petto d’oca tipici della Via Etnea a Catania e sulla quale si affacciano monumenti come l’Archivio Comunale, Palazzo Comitini, Palazzo Mazzarino, Palazzo Filangeri di Cutò, per citarne soltanto alcuni. Percorsa interamente Via Maqueda, si giunge alla Stazione Centrale e da lì il visitatore scende verso il mare percorrendo la Via Lincoln dove si trova l’Orto Botanico, il più grande d’Europa, fino al Foro Italico.