Il Puparo è l’anima del Pupo, colui che dà voce, movimento e sentimento ad un “oggetto” inespressivo ed inanimato, che vive attraverso il contatto con il pubblico. Al tempo stesso regista, attore, doppiatore, scenografo, costumista e impresario, il puparo è il custode del patrimonio identitario della Sicilia, che racconta le storie di coraggio e di […]

Leggi →

La “Faccia di vecchia” è un incrocio tra pizza e sfincione, il suo nome è dato dalla forma allungata, che ricorda il viso di una donna âgée, dall’aspetto rustico e rugoso, abbellito dai colori della Sicilia. Nel teatro della “Sicilianità”, la Faccia di vecchia, ha un ruolo da protagonista e Torretta, con le sue particolarità […]

Leggi →